Parole e significati che devi conoscere


Per conoscere adesso le parole di domani

  • Termine inglese per ‘profilo’.
    È una pagina personale con cui ci si presenta e/o si usa per interagire sui social network, piattaforme virtuali, o applicazioni,
    oppure un accesso riconoscibile per entrare dentro sistemi informatici in cui lavorano più persone.

  • Termine inglese per ‘amministratore’.
    In informatica, è la persona che può creare, eliminare, postare, ed effettuare qualsiasi modifica ad un sito o pagina web che detiene.

  • Sigla per Advertising.
    Termine inglese per ‘pubbliciità’

  • AI è l’abbreviazione di Artificial Intelligence, ovvero Intelligenza Artificiale.
    È quel ramo dell’informatica che studia e progetta sistemi che permettono di dare determinate caratteristiche intellettuale o fisiche alle macchine.
    La progettazione di questi sistemi deve tener conto di concetti appartenenti alla filosofia, la matematica, la psicologia, la cibernetica, e le scienze cognitive.

  • Asynchronous JavaScript and XML.
    È un processo di sviluppo software per la realizzazione di applicazioni web interattive.

  • Application Programming Interface.
    Sono un insieme di istruzioni che permettono al sistema di eseguire un determnato processo.

  • Android Package.
    È un file per l’esecuzione e/o l’installazione di un programma su sistemi Android.

  • Link alla pagina

  • Link alla pagina

  • La parte del programma informatico a cui ha accesso il programmatore, lo sviluppatore, o il proprietario.

  • Business Intelligence.
    Programma specifico per le aziende fatto per raccogliere dati ed analizzarli.

  • Una enorme quantità di dati.

  • Link alla pagina

  • Tradotto dall’inglese, significa ‘nuvola’.
    È il servizio per la conservazione di file senza che stiano su un dispositivo elettronico rallentandolo col loro peso.

  • Sono le aziende che offrono un servizio Cloud.

  • Content Management System.
    È un programma per la gestione dei contenuti sui siti web.

  • Parte del Marketing che studia la creazione e condivisione di contenuti testuali, grafici o video per acquisire clienti o monetizzare un sito web.

  • È il ramo del Marketing che studia e scrive un testo per rendere attraente un prodotto, un servizio, o una azienda.

  • Central Processing Unit.
    È il cervello di ogni sistema elettronico.
    Elabora i dati in entrata e li reindirizza verso la parte che dovrà trasformarli in testo, immagini, video, o azioni fisiche.

  • Termine inglese per indicare ‘Assistenza Clienti’.

  • Inglesismo di Customizing. Significa ‘Personalizzazione’.

  • Termine inglese traducibile in ‘base di dati’ o ‘banca dati’.
    È un programma per conservare informazioni su sistemi elettronici.

  • Tradotto dall’inglese, ‘Apprendimendo profondo’.
    Un sistema basato su reti neurali artificiali organizzate in diversi strati,
    dove ogni strato calcola i valori per quello successivo
    affinché l’informazione venga elaborata in maniera sempre più completa.

  • Termine inglese per definire il commercio elettronico,
    ovvero quell’impresa o quella parte dell’azienda che si occupa di vendere tramite internet.

  • Risposta ottenuta da un’azione.

  • Parte del sistema informatico che vedono gli utenti finali.

  • Termine inglese per ‘imbuto’.
    Usato nel Marketing per indicare il percorso di acquisizione del cliente che inizia da
    tutta la clientela possibile fino all’avere la clientela abituale.

  • È un programma per creare, manipolare ed esaminare il database.

  • Graphics Processing Unit.
    È una parte della CPU che si occupa della grafica, quindi immagini e video.

  • È la parte fisica di ogni sistema elettronico.

  • Hyper Text Markup Language.
    È il linguaggio usato per creare siti e pagine web.

  • È un sistema estremamente avanzato progettato dalla IBM
    basato sull’intelligenza artificiale in grado di capire domande
    e rispondere in modo appropriato.

  • JavaScript Object Notation.
    È un formato di file che permette lo scambio di dati tra applicazioni client/server.

  • Termine del Marketing per indicare l’acquisizione di nuovi clienti.

  • È il ramo dell’intelligenza artificiale che studia come permettere ad una macchina
    di apprendere il modo migliore di rispondere come un essere umano.

  • Termine inglese traducibile con ‘commercializzare’.
    È il ramo dell’economia che studia e descrive uno specifico mercato
    e dell’analisi di come quel mercato reagisce alle strategie di una impresa.

  • Natural Language Understanding.
    È il processo con cui un sistema dotato di Intelligenza Artificiale
    acquisisce informazioni da un testo scritto o dettato a voce da noi umani.

  • Letteralmente  traducibile in ‘Sorgente Aperta’.
    È un programma scaricabile e modificabile da qualunque programmatore o sviluppatore per migliorarlo.

  • Hypertext Preprocessor.
    È un linguaggio diprogrammazione per pagine web o applicazioni.

  • Programmable Logic Controller.
    È un computer per aziende specializzato nella gestione e/o controllo dei processi industriali.

  • Page Rank in ambito informatico.
    È un algoritmo che permette ad un sito o pagina web di farsi
    trovare quando qualcuno cerca un argomento inerente su internet.

  • È un linguaggio per la programmazione avanzata di sistemi informatici.

  • È la struttura con la quale i neuroni si scambiano informazioni sotto forma di segnali elettrici.
    Questo tipo di struttura viene replicata nella creazione di sistemi informatici
    particolarmente evoluti.

  • Macchina elettronica in grado di compiere almeno una azione fisica.

  • Link alla pagina.

  • Search Engine Marketing.
    Ramo del Web Marketing che studia i motori di ricerca per far trovare un sito web.

  • Search Engine Optimization.
    Sono tutte le scelte strategiche per farsi trovare dai motori di ricerca.

  • È la parte informatica di ogni sistema elettronico che lo istruisce sul cosa fare e come farlo.

  • Termine inglese per ‘Riconoscimento del discorso’.
    È un termine usato nell’intelligenza artificiale per indicare un sistema che riconosce
    il contesto e di ogni funzione del linguaggio usato dall’utente umano.

  • Azienda appena nata con pochi fondi iniziali a disposizione.

  • User Interface.
    La parte di un sistema informatico che permette all’umano di comunicare con la macchina, e viceversa

  • User Experience.
    La parte dell’informatica che studia il modo migliore per l’utente di comunicare con la macchina.

  • Termine inglese per ‘Assistente Virtuale’.
    Link alla pagina

  • Termine inglese per ‘Interfaccia Conversazionale Web’.
    È un programma per pagine web con cui parlare.
    Può essere un chatbot o un assistente virtuale o vocale.

  • È quel ramo del Marketing che studia come usare internet per portare clienti all’azienda.