10 settori aziendali pronti per l’utilizzo dell’intelligenza artificiale

10 settori aziendali pronti per l’utilizzo dell’intelligenza artificiale

10 settori aziendali pronti per l’utilizzo dell’intelligenza artificiale 1920 655 AND ITALIA

L’intelligenza artificiale è ancora alle prime fasi di utilizzo per tutti. Tuttavia, la maggior parte delle grandi aziende stanno implementando sempre di più intelligenza artificiale all’interno dei propri reparti aziendali per “toccare con mano” gli straordinari vantaggi che questa tecnologia offre.

Sebbene non conosciamo con esattezza in che modo l’intelligenza artificiale e il machine learning possano avere un impatto sulle attività aziendali, ecco i 10 reparti aziendali pronti ad utilizzare intelligenza artificiale.

(Digital)Marketing

Se la tua azienda non utilizza l’intelligenza artificiale nel marketing , sei già indietro. L’intelligenza artificiale non solo può aiutare a sviluppare strategie di marketing, ma è anche fondamentale per attuarle.

Se già attraverso l’AI è possibile profilare i clienti in base agli interessi o ai dati demografici, è possibile indirizzare ulteriormente gli annunci agli utenti  in base alla cronologia di navigazione, rendendolo uno strumento fondamentale per offrire ai clienti ciò che vogliono esattamente quando lo desiderano.

Un altro modo in cui l’IA viene utilizzata nel marketing è tramite le chatbot. Questi robot possono aiutare a risolvere problemi, suggerire prodotti o servizi e supportare le vendite. L’intelligenza artificiale supporta anche gli esperti di marketing analizzando i dati relativi al comportamento dei consumatori in modo più rapido e preciso rispetto agli umani. Questi approfondimenti possono aiutare le aziende ad apportare modifiche alle campagne di marketing per renderle più efficaci o per pianificarle meglio per il futuro.

Vendita

C’è sicuramente un lato della vendita di prodotti e servizi che è unicamente umano, ma l’intelligenza artificiale può essere un’arma in più per i professionisti delle vendite. L’intelligenza artificiale aiuta a migliorare le previsioni di vendita, prevedere le esigenze dei clienti e migliorare la comunicazione. E le macchine intelligenti possono aiutare i professionisti delle vendite ad ottimizzare meglio il loro tempo e ad identificare quando è il momento più opportuno per convertire una vendita.

Ricerca e Sviluppo

Che dire dell’intelligenza artificiale come strumento di innovazione ? Può aiutarci a costruire modelli di comprensione più profonde in quasi tutti i settori, compresi quelli della sanità e dei prodotti farmaceutici, finanziari, automobilistici e altro, mentre raccoglie e analizza enormi quantità di informazioni in modo efficiente ed accurato.

Questo e l’apprendimento automatico possono aiutarci a ricercare problemi e sviluppare soluzioni a cui non avevamo mai pensato prima. L’intelligenza artificiale può automatizzare molte attività, ma aprirà anche le porte a nuove scoperte, modi per migliorare prodotti e servizi e svolgere attività. L’intelligenza artificiale aiuta le attività di ricerca e sviluppo a essere più strategiche ed efficaci.

Information Technology

Chiamata anche AIOps, l’ IA per le operazioni IT è spesso la prima esperienza che molte organizzazioni hanno nell’implementazione dell’intelligenza artificiale internamente. Gartner definisce il termine AIOps come “l’applicazione del machine learning e della scienza dei dati ai problemi delle operazioni IT”. L’intelligenza artificiale viene comunemente utilizzata per l’analisi degli errori dei file di registro del sistema IT, con funzioni di gestione dei sistemi IT e per automatizzare molti processi di routine.

Può aiutare a identificare i problemi in modo che il team IT possa risolverli in modo proattivo prima che qualsiasi sistema IT vada in crash. Man mano che i sistemi IT a supporto delle nostre aziende diventano più complessi, AIOps aiuta l’IT a migliorare le prestazioni e i servizi del sistema.

Risorse Umane

In un settore aziendale che include la parola “umane”, c’è posto per le macchine? Sì! L’intelligenza artificiale ha davvero il potenziale per trasformare molte attività delle risorse umane dal reclutamento alla gestione dei talenti. L’intelligenza artificiale può sicuramente aiutare a migliorare l’efficienza e risparmiare denaro automatizzando le attività ripetitive, ma può fare molto di più. Pepsi ad esempio ha usato un robot, Robot Vera, per telefonare e intervistare i candidati per posizioni di vendita aperte. Inoltre, l’IA può aiutare i dipartimenti delle risorse umane a prendere decisioni basate sui dati e facilitare lo screening dei candidati e il processo di assunzione. I chatbot possono anche essere utilizzati per rispondere a molte domande comuni sulle politiche attive e sui vantaggi dell’azienda.

Contact Center

Il contact center di un’organizzazione è un’altra area di business in cui l’intelligenza artificiale è già in uso. Le organizzazioni che utilizzano la tecnologia AI per migliorare anziché sostituire gli esseri umani con questi compiti sono quelle che stanno incorporando l’intelligenza artificiale nel modo giusto. Questi centri raccolgono un’enorme quantità di dati che possono essere utilizzati per saperne di più sui clienti, prevedere l’intenzione del cliente e la prossima azione migliore possibile per il cliente per un migliore coinvolgimento dei clienti. I dati non strutturati raccolti dai contact center possono anche essere analizzati mediante l’apprendimento automatico per scoprire le tendenze dei clienti e quindi migliorare prodotti e servizi.

Impianti e Uffici

Un altro modo in cui l’IA è già al lavoro oggi nelle aziende è aiutare i responsabili delle strutture a ottimizzare l’uso di energia e il comfort di cui lavora. L’automazione degli edifici , l’uso dell’intelligenza artificiale per aiutare a gestire gli edifici e controllare i sistemi di illuminazione e di riscaldamento / raffreddamento, utilizza dispositivi e sensori di IoT e di computer vision per monitorare gli edifici. Sulla base dei dati raccolti, il sistema di intelligenza artificiale può regolare i sistemi dell’edificio in base al numero di occupanti, all’ora del giorno e altroL’intelligenza artificiale aiuta i responsabili delle strutture a migliorare l’efficienza energetica dell’edificio.

Produzione

Heineken, insieme a molte altre aziende, utilizza l’analisi dei dati in ogni fase del processo di produzione dalla catena di approvvigionamento al monitoraggio dell’inventario sugli scaffali dei negozi. L’analisi dati predittiva non solo può anticipare la domanda e aumentare o diminuire la produzione, ma i sensori sulle apparecchiature possono prevedere le esigenze di manutenzione. L’intelligenza artificiale aiuta a segnalare le aree problematiche nel processo di produzione prima che vadano a creare costosi fermi macchina o interruzioni impreviste per danni o rotture. La parte di computer vision intelligente può anche supportare il processo di controllo della qualità negli impianti di produzione.

Contabilità e finanza

Molte organizzazioni stanno trovando soluzioni di riduzioni dei costi e operazioni più efficienti appellandosi all’intelligenza artificiale nei luoghi di lavoro e, secondo Accenture Consulting, l’automazione dei processi meccanici può produrre risultati sorprendenti per il settore contabile e finanziario. I professionisti “umani” della contabilità e della finanza saranno liberati da compiti ripetitivi per potersi concentrare su attività di livello superiore mentre l’uso dell’IA nella contabilità ridurrà gli errori.

Customer Experience

Un altro modo in cui oggi la tecnologia di intelligenza artificiale e i big data vengono utilizzati negli affari è migliorare l’esperienza del cliente. Il marchio di moda di lusso Burberry utilizza big data e intelligenza artificiale per migliorare le vendite e le relazioni con i clienti. La società raccoglie i dati degli acquirenti attraverso programmi di fidelizzazione e ricompensa che poi usano per offrire consigli su misura se i clienti fanno acquisti online o nei negozi fisici.

Più in generale gli usi innovativi delle chatbot o avatar assistant o assistenti vocali intelligenti di vario tipo on line e off line, sono e saranno il modo principale per offrire un’esperienza cliente innovativa e soprattutto straordinaria.