Assistenti Vocali per le Aziende

Assistenti Vocali per le Aziende

Assistenti Vocali per le Aziende 900 378 AND ITALIA

Sembra il futuro lontano, ma non lo è affatto. Anzi, è un presente ancora più attuale in virtù della perdita di ogni certezza ai tempi del coronavirus. E’ uno strumento fondamentale che ci accompagnerà e supporterà nel percorso di digitalizzazione ed efficientamento di tutti i processi comunicativi ed informativi aziendali, interni ed esterni, on line e off line.

Abbiamo tutti sentito parlare di Siri, Google Assistant, Alexa e Cortana.  Sono assistenti vocali ad attivazione vocale e tecnologia di intelligenza artificiale.

Spinta dalla crescita esplosiva delle tecnologie digitali, la rivoluzione dell’assistente vocale si sta facendo strada silenziosamente nella nostra vita quotidiana.

Oggi le aziende stanno scoprendo che gli assistenti vocali svolgono compiti più complessi del semplice impostare la sveglia o dare informazioni sul meteo. Questo perché le tecniche di Natural Language Understanding e la creazione di un algoritmo del dialogo più approfondito hanno permesso a questi assistenti di comprendere sempre di più il senso di quello che viene chiesto e di svolgere compiti molto più complessi ed utili.

Per quanto siano ancora una tecnologia recente, esiste già una vasta nomenclatura a seconda della particolare applicazione. Ad esempio, si usano i termini assistenti personali intelligenti, assistenti personali automatizzati, assistenti intelligenti, assistenti digitali virtuali, smart speaker, assistenti virtuali, voicebot, chatbot e, naturalmente, assistenti vocali.

In effetti, gli assistenti vocali sono nostri assistenti personali presenti sugli smartphone, su siti internet o su altoparlanti intelligenti che eseguono una varietà di attività dopo aver ascoltato una parola o un comando di riattivazione.

IL MERCATO DEGLI ASSISTENTI VOCALI

L’utilizzo tipico dell’assistente vocale è davanti a richieste quando  si è impegnati con le mani. Ad esempio, gli assistenti integrati nelle auto hanno acquisito una quota del 33,2% di utilizzo superando l’utilizzo dello smartphone con connessione Bluetooth (al 30,5%).

Alcuni assistenti vocali sono dotati di altoparlanti wireless intelligenti integrati con un assistente virtuale (Alexa, Google Home).  Fornisce azioni interattive e attivazione a mani libere con l’aiuto di “parole di attivazione“. Le parole di attivazione sono comandi vocali utilizzati da un telefono o da un altoparlante intelligente per iniziare a comunicare con un server per svolgere il proprio lavoro. Alcuni altoparlanti intelligenti possono anche fungere da dispositivi intelligenti per controllare i dispositivi di automazione domestica come la TV o gli elettrodomestici.

Gli assistenti vocali non solo soddisfano le tue esigenze personali ma ti aiutano anche ad aumentare l’esperienza del cliente, il marketing, a monitorare i progetti e aumentare la produttività.

VANTAGGI PER LE AZIENDE

I chatbot basati sull’intelligenza artificiale aiutano a simulare una reale interazione con gli utenti sotto forma di conversazioni proprio come le persone. Ti aiutano a fornire il coinvolgimento dei clienti con i tuoi clienti 24/7. Inoltre, aiutano i tuoi clienti a cercare facilmente la soluzione a problemi che richiedono navigazioni complesse su portali istituzionali o telefonate senza fine a servizi di assistenza telefonica.

Ciò aumenta il coinvolgimento dei clienti. E le aziende che interagiscono con i loro clienti on line sono spesso in grado di aumentare la spesa dei clienti dal 20% al 40%.

I chatbot con investimenti relativamente limitati possono aiutare le aziende a sfruttare questa potenziale vendita.

Come soluzioni automatizzate, i chatbot possono gestire molti clienti contemporaneamente e allo stesso tempo aiutarti a raggiungere economie di scala nel raggio d’azione dei tuoi clienti.

Gli assistenti non solo aiutano a raggiungere i tuoi clienti, ma ti aiutano anche a a fare analisi dei dati.  Tramite back end possiamo accedere al database della tua azienda, e monitorare richieste, compilare statistiche, automatizzare le attività e trasformare i dettati in rapporti di testo, per migliorare prodotti, servizi. Possono anche eseguire sondaggi sui clienti, mappare le esigenze dei clienti e aiutarti a ottimizzare la tua offerta.

UNA NUOVA GENERAZIONE DI ASSISTENTI VOCALI

E veniamo a noi. Da circa 3 anni And Italia sviluppa e progetta assistenti vocali. Per dare una risposta personalizzata a quelle necessità di assistenza clienti on line e off line che le aziende sempre più adottano per garantire un rapporto “di qualità” con la propria clientela.

LA NOSTRA SMART CHATBOT


Una chatbot non è una novità o perlomeno è un prodotto che negli ultimi anni ha stentato parecchio perché limitata da tecnologie piuttosto stringenti che rendono il colloquio tra l’utente ed il bot piuttosto approssimativo da rendere irrisorio il suo apporto in termini di efficacia e di qualità del servizio.

La nostra smart chatbot è un’assistente vocale altamente personalizzato che può essere inserito su qualsiasi sito, senza modifiche al codice, e richiede una certa celerità nell’ addestramento.

Questo non richiede tempi e costi biblici e lo fa diventare uno strumento alla portata di aziende di tutte le dimensioni dalla micro alla grande impresa  (siamo sull’ordine di prezzo tra i 2000 e i 4000 euro).

E’ fornito anche con una sezione di back end che supporta il cliente in 2 fasi importantissime:

La prima fase è la personalizzazione dell’interfaccia con cui si presenta il prodotto (modifica dei colori, l’inserimento del logo aziendale,  modifica delle risposte che fornisce il bot).

La seconda fase riguarda l’analisi dei dialoghi che avviene con pratici strumenti che permettono di analizzare ogni singolo dialogo, individuare le richieste alle quali il bot non ha risposto o non ha risposto correttamente.
Questa analisi è fondamentale sia per rendere i dialoghi sempre più efficienti che, questione veramente importante, per capire cosa, in effetti, chiede l’utente al bot e di conseguenza all’azienda titolare del sito.

Avatar Assistant


Sviluppato in collaborazione con l’azienda torinese No real che ha realizzato l’avatar in 3 D, trattasi di un’assistente virtuale con un’interfaccia umanizzata “vivente” all’interno di schermi e kiosk, utile per informare, guidare, rispondere. In generale è lo strumento adatto per le attività off line di assistenza clienti, info point, supporto commerciale.

Il suo campo di applicazione è molteplice e va dalla reception in azienda o nelle strutture pubbliche (comuni, ospedali) , a funzioni didattiche e informative (musei, aeroporti, stazioni, città) a funzioni commerciali (stand evento, showroom) .

Il nostro avatar si accorge se qualcuno si avvicina ed inizia a parlare in qualsiasi lingua, può scattare foto, inviarle via mail, stamparle, raccogliere dati, riconoscere le persone.

Interfaccia e Dialogo sono il frutto di uno studio accurato e personalizzato per le necessità aziendali.

Sembra il futuro lontano, ma non lo è affatto. Anzi, è un presente ancora più attuale in virtù della perdita di ogni certezza ai tempi del coronavirus. E’ uno  strumento fondamentale che ci accompagnerà e supporterà nel percorso di digitalizzazione ed efficientamento di tutti i processi comunicativi ed informativi aziendali, interni ed esterni, on line e off line.